in ,

A Foggia torna il Resilience Festival

Terza edizione del primo evento dedicato alla ricerca e all’esposizione delle arti contemporanee e della musica elettronica nella città di Foggia

FOGGIA – Dal 12 al 15 dicembre  torna a Foggia il REF – Resilience Festival 2023 – III edizione. Si tratta del primo evento dedicato alla ricerca e all’esposizione delle arti contemporanee e della musica elettronica nella città di Foggia. L’evento è organizzato dall’Associazione MID SIDE Aps, è patrocinato e supportato da Provincia di Foggia, Puglia Sociale – Assessorato al Welfare della Regione Puglia, Conservatorio di musica U. Giordano di Foggia, Lions Club Foggia Umberto Giordano, Leo Club Foggia Umberto Giordano, Museo Civico, Accademia di Belle Arti di Foggia, NonSoloAudio, Note a Margine Aps, Centro Servizi Volontariato Prov. di Foggia e OrEx Dance Tribe.

IL PROGRAMMA 

– 12 – 15 Dic – MUSEO CIVICO

CONTEMPORANEA EXHIBIT – esposizione permanente di opere multimediali

Esposizione di dipinti e installazioni presso il Museo Civico di Foggia

12 Dic – ore 16.30 – PALAZZO DOGANA – SALA TRIBUNALE

“DINAMICHE INCLUSIVE – TRA MUSICA, SPORT E DISABILITÀ”

Conferenza a cura del Lions Club Foggia U. Giordano

Intervengono: Rosa Barone, Pasquale Marchese, Carmen Battiante, Anna Polito, Federica Logoluso

13 Dic – ore 16.30 – PALAZZO DOGANA – SALA TRIBUNALE

“I NUOVI LINGUAGGI DELLA VIDEOARTE”

Conferenza in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Foggia

Intervengono: Giuseppe Marrone, Mariano Paternoster, Adriana Giannini, Fabio Scacchioli, Francesco Arrivo

14 Dic – ore 16.30 – MUSEO CIVICO – SALA MAZZA

“LABORATORIO DI MUSICA ELETTRONICA APPLICATA”

Laboratorio a numero chiuso sull’applicazione della Musica Elettronica nella composizione e nel live electronics a cura del M° Leonardo Petruzzelli.

15 Dic – ore 20.00 – CONSERVATORIO DI MUSICA U. GIORDANO

“SINAPSI – ARTI INTERCONNESSE”

Spettacolo teatrale multimediale con musica e danza dal vivo da un testo di Luca Gaudiosi

Musiche e opere di: F. Chiriaco, F. Pasquale, F. Zuccaro, D. Matta, G. Totaro, L. Petruzzelli

LA BORSA DI STUDIO

Dopo aver prenotato il biglietto sarà possibile effettuare una donazione che sarà devoluta interamente alla Borsa di studio “Luigi Gissi”, compositore foggiano e primo maestro di Umberto Giordano, promossa dal LIONS Club Foggia U. Giordano e dal LEO Club Foggia U. Giordano. La Borsa di studio, già alla seconda edizione, premierà due studenti del Dipartimento di Musica Elettronica e Tecnico del Suono del Conservatorio U. Giordano di Foggia, che realizzeranno un’opera acusmatica o audiovisiva e una composizione per strumento/i e live electronics nell’Anno Accademico 2023/2024.

Donazione:

IBAN: IT94L0538715701000003940281

Intestato a: Lions Club Foggia Umberto Giordano

CAUSALE: PREMIO GISSI

Per l’ingresso agli eventi è gradita prenotazione https://www.ref23.eventbrite.it

Eventuali donazioni in fase di prenotazione saranno devolute alla Borsa di studio LUIGI GISSI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Il Natale sul Gargano è straordinario: ecco tutti gli eventi di ogni comune

Punti di facilitazione digitale anche nei comuni del Gargano