in ,

Cittadinanza attiva a Foggia, il Liceo Marconi incontra AVIS, ADMO e amministrazione comunale

FOGGIA – Tante, tantissime domande per l’amministrazione comunale e la consapevolezza che un territorio cresca anche e soprattutto grazie alla cittadinanza attiva. 

Si è concluso il PCTO al Liceo Scientifico “Guglielmo Marconi”  dedicato al ‘volontario come cittadino attivo’ e organizzato da ADMO Puglia e AVIS Comunale Foggia

Alla conferenza finale erano presenti la vice sindaca di Foggia Lucia Aprile e l’assessore all’istruzione e allo sport Mimmo di Molfetta

I ragazzi, che hanno realizzato un mini Tg e alcune illustrazioni grafiche, non hanno fatto mancare numerose domande sul ruolo delle istituzioni, da poco insediate a Foggia e su come il capoluogo dauno possa partire dai giovani, dalla cultura, dal volontariato e dalla cittadinanza attiva. 

Il PCTO (l’ex alternanza scuola-lavoro), ha visto impegnati in queste 30 ore la dirigente scolastica Piera Fattibene, i docenti tutor, i presidenti di ADMO Puglia e AVIS Comunale, Maria Stea e Alessandro Giallella, il referente del corso Antonio Placentino e gli esperti Umberto Romaniello, Piero Russo e Stefano Santangelo che hanno portato le loro esperienze, oltre ovviamente agli entusiasti studenti del liceo scientifico foggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Foggia, nasce la prima rete d’impresa agricola

Tre studenti della Murialdo di Foggia volano in finale ai Campionati di Matematica