in ,

L’inferno di Vieste: le immagini del disastro dopo l’incendio

Dopo l’incendio, soltanto cenere. Le immagini pubblicate dalla Protezione Civile Pegaso Comune di Vieste mostrano la devastazione di Baia San Felice, con decine di ettari di macchia mediterranea distrutti.

Canadair e squadre Aib dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile hanno lottato coraggiosamente contro le fiamme. Ma c’è speranza: la solidarietà ha permesso di evacuare i turisti e ospitarli gratuitamente altrove. Nonostante l’orrore, la comunità e il territorio sono pronti a rinascere.

fonte image: Protezione Civile Pegaso Comune di Vieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Ad Ischitella la presentazione del libro “Inediti su Pietro Giannone vol. II”

Presentato a Peschici il libro su Mauro Del Giudice della prof.ssa Teresa Maria Rauzino