in

I fiori secchi di San Nicandro Garganico in Francia con le foto di Mimmo Attademo

foto Mimmo Attademo

Molta gente per la mostra fotografica “Bouquet”, che ha portato in Francia la bellezza e l’originalità dell’arte dei fiori secchi di San Nicandro Garganico.

La mostra, che si è svolta dal 18 gennaio al 1 febbraio 2024, è stata organizzata nell’ambito dell’evento Fleuralies 2024, una manifestazione dedicata al mondo dei fiori e delle piante che si tiene ogni due anni nel centro di Saint Maximin la Sainte Baume, vicino a Marsiglia.

L’autore delle fotografie è Mimmo Attademo, grande fotografo foggiano che ha saputo catturare con la sua macchina fotografica la magia e il fascino dei bouquet di fiori secchi realizzati nel territorio sannicandrese.

I pannelli fotografici, esposti in una sala appositamente allestita, hanno attirato l’attenzione e l’ammirazione di numerosi di visitatori provenienti da tutta la Provenza, che hanno apprezzato la qualità artistica delle immagini e la ricchezza dei dettagli, che rendevano i bouquet quasi tridimensionali.

Ma non solo. Attademo ha voluto rendere ancora più reale e tangibile la sua opera, esponendo anche dei veri bouquet di fiori secchi, arrivati in Francia direttamente da San Nicandro Garganico, grazie alla collaborazione e al sostegno di quattro aziende locali: Caruso, Ciavarrella, Guerrieri e Montemitro.

Un gesto che ha permesso ai visitatori di toccare con mano la bellezza e la fragranza dei fiori secchi, e di scoprire una delle eccellenze del Gargano, che da secoli si tramanda di generazione in generazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Assalto con ruspa all’ufficio postale di San Marco in Lamis. Sindaco: “evento terribile”

L’associazione Lesina Laguna di Puglia debutta alla Borsa Internazionale del Turismo