in ,

Rodi Garganico si prepara alla 48esima edizione della Sacra Rappresentazione

Rodi Garganico (FOGGIA) – Il prossimo 24 marzo, Domenica delle Palme, la cittadina di Rodi Garganico sarà teatro della 48esima edizione della Sacra Rappresentazione della Passione e Morte di Gesù, organizzata dall’Associazione Luigi Russo.

Si tratta di una tradizione che coinvolge centinaia di persone tra attori, figuranti, comparse, tecnici e volontari, che ogni anno si impegnano per rendere viva e suggestiva la rievocazione degli ultimi giorni di Cristo.

La Sacra Rappresentazione si svolge lungo le vie e le piazze del centro storico di Rodi Garganico, trasformate in una sorta di palcoscenico a cielo aperto, dove si susseguono le varie scene della Passione, dalla cattura di Gesù nel Getsemani alla sua crocifissione sul Golgota.

L’evento, che richiama ogni anno migliaia di spettatori, è un’occasione per vivere la fede e la spiritualità in modo intenso e coinvolgente, ma anche per valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale di Rodi Garganico.

L’Associazione Luigi Russo, che da anni si occupa dell’organizzazione e della realizzazione della Sacra Rappresentazione, ha annunciato che sono aperte le iscrizioni per tutti coloro che vorranno partecipare alla manifestazione come figuranti e comparse. Chi fosse interessato può contattare l’associazione tramite i suoi canali di comunicazione.

“L’associazione tutta invita tutti coloro che vorranno partecipare alla manifestazione come figuranti e comparse: le iscrizioni sono aperte, contattateci! Vi aspettiamo numerosi per vivere insieme questo evento unico ed emozionante”.

Ecco il video servizio dell’anno scorso:

Articolo a cura di Vittorio Agricola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

CIA Puglia: “No a pasticci sul pane di Altamura DOP candidato Unesco”

Sgarbi dimentica le 2 Torri di Varano: la delusione degli amici del Gargano