in ,

“Stanno bene le tre concittadine” il sindaco di Ischitella dopo caso positivo presso RSSA

Centro Anziani Rodi Garganico

Stanno bene le pazienti di Ischitella ospitate presso la struttura socio sanitaria di Rodi Garganico, dove è stato accertato il caso positivo di una signora che purtroppo è deceduta in ospedale. Ad annunciarlo il sindaco di Ischitella Carlo Guerra nel resoconto serale che pubblica quotidianamente sui social.

“Le nostre cittadine sono in quarantena preventiva ed oggi sono state sottoposte al tampone presso la struttura stessa – ha scritto il sindaco – I risultati si sapranno tra circa 48 ore. Ieri ed oggi ho parlato personalmente con loro, nessuna avverte sintomi e comunque non usciranno di casa.

Guerra, in riferimento agli operatori che lavorano presso la struttura, ha aggiunto “Evitate di “criminalizzare” i nostri concittadini che hanno avuto solo la sventura di lavorare presso quella struttura. Loro non hanno alcuna colpa, anzi. Hanno fatto assistenza ai nostri anziani e vanno sostenuti, non indicati come “appestati”. Non fateci pentire di esserci dichiarati orgogliosi di voi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Monica Dionisio

Coronavirus, Monica dall’Australia “A Melbourne mille casi”

Chiesa Madre di Ischitella

Settimana Santa online da Ischitella, ecco come seguire le messe in streaming