in

OMGOMG TristeTriste

Tragedia a Vico del Gargano, malore e muore mentre accende delle sterpaglie

Immagine d'archivio. Fonte: occhiodibenevento

VICO DEL GARGANO (FOGGIA) – Un uomo di 66 anni, F., residente a Vico del Gargano, è morto nella sua campagna, a causa di un malore.

Secondo le prime ricostruzioni, l’anziano stava bruciando delle sterpaglie quando è stato colto da un malore e ha perso il controllo del fuoco. Le fiamme hanno raggiunto il suo corpo e lo hanno ustionato gravemente.

Il fatto è avvenuto lunedì 4 dicembre. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il personale sanitario del 118. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Peschici trionfa nella Coppa Italia categoria Kickboxing

Apricena: fiaccolata in ricordo di Giovanna Frino vittima di femminicidio