in ,

TristeTriste LoveLove ArrabbiatoArrabbiato

Un tesoro nascosto nella Foresta Umbra: la Masseria Della Bella e la Chiesa di Cortigli

Foresta Umbra – Nel cuore della Foresta Umbra, nel Parco Nazionale del Gargano, si trova un gioiello architettonico poco conosciuto: la Masseria Finizio (Ex. Della Bella). Questa struttura fortificata, adornata da torrioni e feritoie, è un testimone silenzioso delle lotte contro i briganti che un tempo infestavano la regione.

Le pareti delle stanze della masseria sono impreziosite da affreschi e decorazioni che raccontano storie di un passato nobiliare, mentre lo stemma della famiglia Della Bella ancora domina la porta d’ingresso, simbolo di un’eredità che perdura nel tempo.

Ma la zona non smette di stupire, non molto distante c’è la Chiesa di Cortigli. Un tempo luogo di culto per i fedeli che abitavano nelle vicinanze, oggi serve come deposito per la paglia. Nonostante la sua attuale funzione agricola, l’altare e le decorazioni interne ricordano ai visitatori la sua origine sacra. La mancanza di documentazione di una visita del Cardinale Orsini nel 1678 suggerisce che la chiesa sia stata sconsacrata prima di quella data, indicando un’origine ancora più antica.

Michele Finizio, l’attuale proprietario e allevatore, ha acquistato queste due strutture nel 1982 insieme a suo padre. Oggi, le terre ospitano vacche podoliche, ma la loro tranquillità è purtroppo minacciata dalla presenza di lupi a detta di Michele.

Servizio a cura di Giuseppe Laganella e Vittorio Agricola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa ne pensi?

Tragedia ad Ischitella: l’accusata dell’omicidio rischia l’ergastolo

Foggia, nasce la prima rete d’impresa agricola